Filippo Proietti – Pianoforte

filippo-proietti

Diplomato in pianoforte nel 1999, riceve lo stesso anno la borsa di studio dall’associazione “International Inner Wheel” quale migliore allievo dell’anno.

Diplomatosi nel 2000 col massimo dei voti al “Corso Europeo di formazione professionale per Direttore di Coro di Musica Sacra”, è venuto a contatto con alcuni dei massimi direttori, musicologi ed esperti del settore.

Nel 2007 si diploma in Direzione d’Orchestra presso il conservatorio “A. Casella” di L’Aquila sotto la guida del M° Marcello Bufalini.

Nel 2008 si diploma in composizione sotto la guida del M° Marco Gatti.

Numerose le collaborazioni come Assistente al cembalo e come Maestro accompagnatore in corsi di perfezionamento, concorsi e Opera.

Ha diretto l’Orchestra Barocca del conservatorio “A. Casella” dell’Aquila, l’Orchestra Sinfonica Abruzzese, l’Orchestra Sinfonica del conservatorio “A. Casella”, l’Orchestra Giovanile “Il Palcoscenico” della città di Orte, la “Camerata Musicale Sabina”, l’Orchestra “Interamnia” di Teramo, l’Orchestra da camera fiorentina, l’Orchestra “ARTeM” di Rieti; nel  giugno 2007 ha diretto all’ “Accademia nazionale di danza”  i brani “Turbo Midi” e “Turbo mini” per il progetto di musica/danza proposto da Kulturverket, istituto di cultura di Umea in Svezia (prima esecuzione italiana).

Ha composto le musiche per il documentario “Narni Sotterranea”.

Dirige numerose formazioni corali.

Ha collaborato con il Cantiere Internazionale D’Arte di Montepulciano (la sua trascrizione per quintetto della Cenerentola di Rossini ha ottenuto grossi consensi da parte di pubblico e critica).

E’ coordinatore (e in giuria dal 2001) del SabinaMusicaFestival.

E’ fondatore e direttore musicale dell’orchestra d’archi “Camerata Musicale Sabina”.

Si è esibito come pianista e come direttore sia in Italia che all’estero.

Attualmente insegna pianoforte presso la scuola media statale ad indirizzo musicale “S. Pertini” di Magliano Sabina (RI); collabora inoltre con l’Associazione Culturale Musicultura in qualità di docente di pianoforte e teoria musicale presso la scuola di musica Comunale di Vallerano .